Vota questo articolo
(2 Voti)
È il 18 novembre del 1995. In Sudafrica si gioca la partita Nuova Zelanda-Inghilterra, valida per la Coppa del Mondo di Rugby. Tra le file degli All Blacks è il giorno di Jonah Lomu: un giovane ragazzotto di origini samoane che si rende protagonista di un azione d’attacco memorabile, lunga 7 secondi e 35 metri, chiusa in meta con un tuffo. “Quel giorno cambiarono le regole di questo sport, si chiuse l’era del dilettantismo e si passò al professionismo”.Marco Pastonesi, che al rugby ha dedicato già numerosi titoli, presenterà martedì, nella sede de Il Museo del Rugby (Via Carpinetana Sud…
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sono trascorsi venti anni da quella storica vittoria sulla Francia, la prima sui Cugini d’Oltralpe, che ha assegnato all’Italrugby di Georges Coste la Coppa Europa, match disputato addirittura in casa dei Blues, a Grenoble, dove gli Azzurri diversi anni prima, nel 1963, avevano sfiorato la vittoria mancando l’obiettivo a tempo ampiamente scaduto, nella partita passata alla storia come la Pasqua di Grenoble. La vittoria del 1997 ha di fatto aperto all’Italia le porte del 6 Nazioni, ingresso decretato dal comitato delle 5 Nazioni il 16 gennaio 1998. Due delle maglie di Grenoble, del 1997 e del 1963, sono conservate all’interno…
Vota questo articolo
(0 Voti)
Scompariva nel gennaio del 2008 una delle figure di spicco della pallovale bresciana, Lucio Avigo, Azzurro n.179, 11 caps con l’Italrugby.Tallonatore, aveva debuttato in Azzurro il 29 marzo 1959 a Nantes contro la Francia. Nelle undici presenze azzurre vi è certamente da ricordare la partita passata agli annali come la Pasqua di Grenoble (14 aprile 1963) in cui l’Italia sfiorò la sua prima vittoria contro i transalpini, mancando l’obiettivo solo a tempo ampiamente scaduto (14-12 per i francesi).  Fece parte della rosa di giocatori che nel 1958 sostenne il tour in Gran Bretagna ed Irlanda, giocando contro London Counties (9-3),…
Vota questo articolo
(0 Voti)
DEDICATO ALLA LEGGENDARIA ALA ALL BLACK, JONAH LOMU Martedì 28 marzo Marco Pastonesi racconterà la storia di Jonah Lomu presso la sede espositiva de Il Museo del Rugby di Via Carpinetana Sud 144 a Colleferro (RM). Ad accompagnare il racconto di Pastonesi due colleghi, firme de La Gazzetta dello Sport, Nicola Melillo e Roberto Parretta. Lomu è entrato ed è rimasto nel mondo del rugby come un marchio, come un simbolo, come un mito. Ha cambiato il rugby, ha segnato la fine di un'epoca e l'inizio di una nuova. Martedì 28 marzo Il Museo del Rugby  - che conserva al proprio interno una delle…
Vota questo articolo
(0 Voti)
Inaugurerà domani, venerdì 3 marzo, alle ore 18.30 la mostra di cimeli de Il Museo del Rugby, organizzata in collaborazione con la società Amatori Rugby Capoterra cui è stata affidata l’organizzazione del test match Italia- Francia Under 20, quarto e penultimo turno del 6 Nazioni di categoria, in programma nella cittadina del sud della Sardegna venerdì 10 marzo alle ore 15.00. Ad ospitare l’esposizione di maglie storiche, per la prima volta in Sardegna, sarà quel che è considerato un vero e proprio monumento storico, Casa Melis, villa del centro cittadino eretta nel 1920 dal cavaliere Giuseppe Melis, donata dalla famiglia…
Vota questo articolo
(0 Voti)
Gli Azzurri, dopo dodici sconfitte consecutive, scrivono un nuovo capitolo della propria storia sconfiggendo al Franchi di Firenze una delle tre big dell’Emisfero Sud, il Sudafrica, due volte campione del mondo. Fra gli Azzurri del CT Conor O’Shea è schierato con la maglia n. 11 Giovambattista Venditti che al 55’ sigla la meta del sorpasso. “Giamba”, Azzurro n. 617, è uno dei prodotti dell’Accademia FIR di Tirrenia, convocato per la prima volta in Azzurro da Nick Mallett per il raduno estivo 2009 in Valle d’Aosta. Grazie ad una serie di ottime prestazioni con gli Aironi ha conquistato la chiamata di…
Pagina 1 di 67